Recensione: Crescendo me stessa. Dalla cura delle piante al giardinaggio interiore.

 Salve ragazzi e buon fine settimana.
Eccomi con un nuovo post,questa volta vi recensisco un libro che mi è piaciuto davvero molto e mi ha fatto riflettere su tante cose della mia vita.

Autore: Judith Handelsman.
Editore: I nuovi delfini. Gruppo Futura.
Data pubblicazione: Prima edizione 1998.
Codice ISBN: 88-256-1376-8

Trama: In questo libro divertente e coinvolgente, l'ex responsabile della rubrica di giardinaggio di Vogue americano e del New Age Journal racconta la storia del suo rapporto con le piante, fino al raggiungimento di una più completa comprensione di sé. Ispirata dalla famosa comunità di Findhorn in Scozia, Judith Handelsman inizia ad esplorare le meraviglie del mondo verde mentre ancora abita in un appartamento di città. Grazie alla cura delle piante giunge così a scoprire i principi fondamentali della crescita esteriore e interiore, è un giardinaggio molto speciale, un'esperienza magica che lei chiama "giardinaggio interiore".
Recensione: All'inizio avevo aggiunto questo libro nella lista di saggi da leggere e studiare con calma, ecco perché in questo periodo ero totalmente disperata sapendo di possedere tanti saggi e pochissimi romanzi. Io sono una persona che va a periodi, c'è un periodo su cui mi fisso su un solo autore, un altro periodo in cui mi va di comprare saggi per studiare su un determinato argomento e questo è il periodo in cui mi va di leggere romanzi di ogni genere,sopratutto classici.
Credendolo un saggio non ci avevo riposto tanta speranza eppure è stata una vera scoperta.
L'autrice attraverso la sue esperienze di vita ci fa capire come gestire, curare un giardino o orto e come avvicinarsi e restare in contatto con la natura.
Come afferma all'inizio del libro: "Un'esperienza mistica,difficile da descrivere."
Si può pensare che sia stato scritto per gli appassionati o per chi ha il pollice verde, ma non è così.
L'autrice ci spiega che stando a contatto con la natura riusciremo a scoprire ed entrare nei meandri più profondi del nostro essere, a capirci e amarci.
L'autrice grazie a questo percorso iniziato con questi esseri splendidi e allo stesso tempo complessi è riuscita ad affrontare molte difficoltà, ad essere sincera con se stessa e nel frattempo a sciogliere quei blocchi che la rendevano vulnerabile.
Vi sono anche tanti consigli e suggerimenti.
Gli do un 5/5, ha alcuni errori di stampa ma su questo ci passo, gli do questo voto per la sensibilità e tutte le emozioni che mi hanno travolto e con cui l'autrice è riuscita ad esprimersi.

Bene,siamo giunti alla fine di questa prima (vera xD) recensione. 
Ci vediamo alla prossima con tante novità. ^_^ 
Saluti dalla vostra Illy!

Commenti

Post più popolari